La Faculty del Master è stabilmente impegnata nello studio di tematiche attinenti il management del turismo e delle attività culturali, dando costantemente luogo a pubblicazioni nazionali ed internazionali in materia.

 

Temi di ricerca 

Governance e management delle imprese turistiche, culturali e creative e delle destinazioni turistiche

Rapporto tra la filiera immobiliare e la filiera turistica

Governance e management del turismo religioso

Responsabilità sociale dell’impresa e sostenibilità

Destination management

Start-up e imprenditorialità

 

Progetti di Ricerca

Tra i più recenti progetti, si segnalano i seguenti:

  • PRIN MIUR, Governance and management for a sustainable competitiveness of the Italian UNESCO World Heritage Sites. Principal Investigator: P.M.A. Paniccia – Tor Vergata University; Associate investigator: Martini U. – Trento University; Rossato C. – Verona University; Sepe M. – CNR, 2017;
  • POR FESR 2014-2020 Lazio “SMART MICE PLATFORM” – Piattaforma Digitale Integrata per i Servizi del Convention Bureau di Roma e Lazio, in collaborazione con Università Link Campus, Società CB di Roma e Lazio e varie imprese, 2017;
  • POR FESR 2014-2020 Lazio “MULTIMEDIA TOUR”, in collaborazione con Università della Tuscia, CNR e varie imprese, finalizzato alla valorizzazione delle specifiche identità territoriali delle aree o dei Castelli Romani e della Tuscia, 2017;
  • UNIVERSITY OF GHANA “UG”, Creating community-based sustainable tourism in Ghana, nell’ambito del Agreement of Cultural and Scientific Collaboration between the University of Ghana “UG” and the Tor Vergata University of Rome, 2016;
  • UNIVERSITY OF GHANA “UG”, progetto per la creazione di un Research and training Center on “Tourism Management and Enhancement of Cultural Heritage” nella University of Ghana “UG, nell’ambito del Agreement of Cultural and Scientific Collaboration between the University of Ghana “UG” and the Tor Vergata University of Rome, 2016;
  • SMART CAMPUS – FILAS, Progetto: Modelli e tecniche di gestione applicati alle imprese turistiche e culturali. Il progetto è stato di supporto alle imprese e associazioni del comparto ricettivo;
  • COMUNE DI ROMA, Progetto Creativity data, finalizzato alla formazione al personale del servizio civile attraverso insegnamenti del Master MEMATIC.
  • COMUNE DI ROMA, Indagine su “Andamento degli arrivi e delle presenze di turisti presso gli istituti religiosi della città di Roma”.
  • COMUNE DI ROMA, Indagine su “Il turismo incoming dalla Russia nella destinazione Roma: analisi e prospettive di sviluppo.
  • Quaderni di Studio: “Il MEMATIC incontra le Regioni”. Studi e Analisi sul turismo nelle regioni di Italia.

 

Pubblicazioni 

Tra i più rilevanti studi pubblicati, si segnalano i seguenti:

  • Management delle Attività Turistiche. Impresa, Destinazione, Esperienza. Approfondimenti e applicazioni, Rome, TEXmat, pp. 3-114. ISBN: 978-88-94982-01-5 (2018);
  • “Turismo religioso e competitività: una prospettiva co-evolutiva dei servizi di ospitalità”, in S. Poggesi e P.M.A. Paniccia, “Evoluzione nei servizi – Evolution in services”, Cedam, Wolters Kluver, Padova, ISBN: 978-88-13-365479 (2018);
  • Imprese agricole, territorio e turismo in sinergia per lo sviluppo sostenibile, in Impresa Progetto – Electronic Journal of Management, n.3 (2017);
  • “Interpreting Sustainability through Co-Evolution: Evidence from Religious Accommodations in Rome”, Sustainability, 9(12), 2301; Doi:10.3390/su9122301 (2017);
  • “Co-evolution in Tourism: the case of Albergo Diffuso”, Current Issues in Tourism, DOI: 10.1080/13683500.2017.1367763 (2017);
  • “Le imprese creative: dall’approccio per classificazioni ai modelli di management”, in Economia dei Servizi. Mercati, Istituzioni, Management, n. 2, maggio-agosto (2015);
  • “Residenze e borghi storici in Italia: un’opportunità di crescita sinergica nell’ottica della sostenibilità per il management turistico e immobiliare”, in Cafferata R. (a cura di), Real Estate. Tendenze evolutive del settore, Bologna, il Mulino (2015);
  • Evoluzioni nel management ricettivo. Modelli, prospettive e proposte di azioni per la competitività dell’ospitalità del frusinate”, Rapporto di ricerca per ASPIN (Azienda Speciale della Camera di Commercio di Frosinone per l’internazionalizzazione), nell’ambito del Progetto “Spot – Sportello del Turismo”, Isnart (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche) e Unioncamere (2014);
  • Modelli e tecniche di management applicati all’impresa turistica,: Giappichelli, Torino (2014);
  • “Roma cresce. Brasile, Cina e Russia: mercati strategici di un nuovo turismo per l’Italia e la Capitale”, Franco Angeli, Milano (2013);
  • “Innovare nell’ottica della sostenibilità. L’esempio dell’albergo diffuso come progetto di valorizzazione per il territorio”, in Franch M. and Martini U. (Eds.), Management per la sostenibilità dello sviluppo turistico e la competitività delle destinazioni, Il Mulino, Bologna, pp. 273-324 (2013);
  • Caratteristiche e lineamenti evolutivi del turismo nella provincia di Frosinone. Analisi e proposte di sviluppo, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli (2012);
  • “Nuovi fermenti di sviluppo sostenibile nel turismo: l’esempio dell’ “albergo diffuso”. Tra borghi storici, residenze d’epoca e antichi casali rurali”, in Impresa Progetto – Electronic Journal of Management, n. 1, pp. 1-26 (2012);
  • “Da impresa agricola a agriturismo: un percorso nell’ottica della sostenibilità”, in Ciappei C. and Padroni G. (Eds.), Le imprese nel rilancio competitivo del Made e Service in Italy: settori a confronto, Franco Angeli, Milan, pp. 72-97 (2012);
  • “Le evoluzioni nel turismo e i loro effetti sui metodi e sugli strumenti di analisi” in Basciano M., Cafferata R., Paniccia P., Russo G., Caratteristiche e lineamenti evolutivi del turismo nella provincia di Frosinone. Analisi e proposte di sviluppo, Edizioni Scientifiche Italiane, Naples, pp. 11-21 (2012);
  • “Dal destination management al destination governance: problemi e prospettive”, in Pechlaner H., Paniccia P., Valeri M., Raich F. (Eds.), Destination Governance. Teoria ed esperienze, Giappichelli, Turin, pp. 3-17 (2012);
  • “Coevoluzione tra impresa e destinazione turistica. L’esperienza innovativa dell’«albergo diffuso»”, in Pilotti L. (Ed.), Creatività, innovazione e territorio. Ecosistemi del valore per la competizione globale, Il Mulino, Bologna, pp. 405-461 (2011);
  • Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali. Destinazione, Impresa, Esperienza. Contributi di ricerca, Giappichelli, Torino (2010);
  • “Innovazioni made in Italy nel management alberghiero. La realtà degli «alberghi diffusi»”, in Paniccia P., Silvestrelli P., Valeri M. (Eds.), Economia e management delle attività turistiche e culturali. Destinazione, impresa, esperienza. Contributi di ricerca, Giappichelli, Turin, pp. 91-130 (2010);
  • “Enhancing knowledge in tourist firms: between maintenance and change”, in Keller P. e Biegger T. (Eds.), Managing Change in Tourism. Creating Opportunities – Overcoming Obstacle, Berlin: Erich Schmidt, pp. 123-136 (2010);
  • “The Importance of the Time of Experience in the Innovation of Tourism Business – The Sextantio Albergo Diffuso”, in Weiermair K., Go F., Keller P., Pechlaner H. (Eds.), Entrepreneurship and Innovation of Tourism, Berlin: Erich Schmidt Verlag, pp. 97-116 (2010);
  • “Relazioni e cooperazione per la competitività delle tipicità rurali: il business del nocciolo viterbese”, in Esperienze d’Impresa, n.16 vol. 2, pp. 5-32 (2008);
  • “Destinazione turistica e impresa immobiliare”, in Centro studi TCI (Ed.), L’annuario del turismo e della cultura, Touring Club Italiano, Milan, pp. 267-268 (2008);
  • “Da borgo ad albergo: il caso Sextantio, in La Rivista del Turismo, vol. 4, pp. 16-23 (2007);
  • “L’albergo diffuso nella progettazione del valore di una destinazione turistica. Il caso Sextantio”, in La Rivista del Turismo, vol. 4, pp. 16-24 (2007).
Share Button